Piergallini Viaggi
Lago di Resia - Merano - Glorenza

Lago di Resia - Merano - Glorenza

Il campanile nel lago
  • Lago di Resia - Merano - Glorenza

Data: 15 maggio 2021

Giorni: 2


Stato: In via di conferma
Prezzo € 225

Stampa il Programma

Merano

Primo Giorno: Sabato 15 Maggio 2021

Partenza: ore 2.30 Pedaso (Fermata Bus via Mazzini di fronte Chiesa); 2.35 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 2.40 Porto San Giorgio (Bar Italia); 2.55 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip); 3.10 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello autostrada); 3.25 Porto Recanati (casello autostrada); 3.35 Ancona Sud (Piazzale Pittarello nei pressi uscita Ancona Sud); 3.50 Ancona Nord (parcheggio Gigolè nei pressi casello Ancona Nord); 4.05 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 4.25 Pesaro (casello autostrada).

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo nei dintorni di Merano, presso il Castello Trauttmansdorff. Visita dei fastosi Giardini del Castello. I Giardini sono estesi a digradare su una superficie complessiva di 12 ettari e riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei, vedute mozzafiato, con lo splendido scenario delle montagne circostanti. In più di 80 ambienti botanici prosperano e fioriscono piante da tutto il mondo. La tavolozza di colori dei Giardini cambia continuamente al ritmo delle fioriture che si susseguono durante l’anno. La primavera è un tripudio di germogli e boccioli in ogni angolo del giardino. Incantevoli tappeti variopinti illuminano di tulipani, narcisi, orchidee, azalee, ranuncoli, papaveri d’Islanda e nontiscordardime i pendii e le aiuole del giardino. Sparsi in tutta l’area, si trovano camelie esotiche, ciliegi ornamentali giapponesi, splendidi rododendri, eleganti peonie e altri arbusti e alberi in fiore. Al termine della passeggiata, tempo libero per la visita del Castello. Vi soggiornò per ben due volte la principessa Sissi che lo amava per la sua posizione soleggiata e ben riparata dal vento. Sarà anche possibile visitare le stanze in cui la principessa soggiornò. Il Castello dopo una recente ristrutturazione, è da qualche anno sede di un divertente Museo Alpino. Pranzo libero. Dopo il pranzo trasferimento verso la vicina Merano da raggiungere con nostro bus o attraverso il cosiddetto “Sentiero di Sissi”, un percorso a piedi di circa 45 minuti (circa 3 Km), lo stesso che la principessa era solita compiere durante i suoi soggiorni per raggiungere il centro di Merano. Una meravigliosa passeggiata in cui tutto ricorda la principessa passando per residenze nobiliari, dimore storiche e giardini antichi. Tempo libero nel centro di Merano per passeggiate sul lungofiume Passirio attraverso l’ombrosa passeggiata d’estate o attraverso la soleggiata e riparata passeggiata invernale. Nella città vecchia, possibilità di visitare l’interessante Duomo dedicato a San Nicolò e di fare shopping lungo via de’ Portici, l’arteria più caratteristica, assai animata e ricca di negozi. I più arditi potranno fare una ulteriore passeggiata attraverso la panoramica Passeggiata Tappeiner, un meraviglioso sentiero a mezza costa sopra Merano (durata circa 1 ora per circa 4 Km prevalentemente pianeggianti) arricchito da una rigogliosa vegetazione fatta soprattutto di cipressi mediterranei e pini ma anche piccoli alberi mediterranei, palme, ulivi, eucalipti, magnolie, fichi d’india, agavi e tantissime altre specie, anche esotiche. Il percorso è dotato di numerose panchine che invitano alla sosta. Lungo la via ci si imbatte in numerosi bar, una toilette pubblica e numerose fontanelle di acqua potabile. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

Lago di Resia - Glorenza

Secondo Giorno: Domenica 16 Maggio 2021

Dopo la prima colazione in hotel, partenza verso la Val Venosta fino a raggiugere il più grande lago dell’Alto Adige, il Lago di Resia con il suo famoso campanile semisommerso dalle acque! Un luogo dal grande fascino, circondato dalle selvagge e maestose montagne della Vallelunga. Tempo libero per indimenticabili foto. Trasferimento quindi verso il Parco Nazionale dello Stelvio fino alla Città Storica di Glorenza, uno dei borghi più belli d’Italia. Questo gioiello della Val Venosta, oltre al centro storico medievale, vanta l'unica struttura fortificata completamente pervenuta delle Alpi, risalente al XVI secolo, con mura di cinta e tre pittoresche torri. L'antico centro storico di Glorenza, con i porticati e le imponenti case padronali, testimonia delle lontane ricchezze della città, ubicata sulla Via Claudia Augusta ed importante punto di incontro per il commercio del sale. Ancora oggi a Glorenza ci sono tracce di insediamenti risalenti all'epoca romana. Pranzo in ristorante. Dopo il pranzo inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto intorno alle ore 23.30.

 

viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del secondo; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; eventuale tassa di soggiorno in hotel; assistente di viaggio.

le altre bevande ai pasti; le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

- Carta di identità
- (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 35
bambini fino a 12 anni non compiuti in terzo letto: Euro 65

Descrizione



Programma

Partenza: ore 2.30 Pedaso (Fermata Bus via Mazzini di fronte Chiesa); 2.35 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 2.40 Porto San Giorgio (Bar Italia); 2.55 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip); 3.10 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello autostrada); 3.25 Porto Recanati (casello autostrada); 3.35 Ancona Sud (Piazzale Pittarello nei pressi uscita Ancona Sud); 3.50 Ancona Nord (parcheggio Gigolè nei pressi casello Ancona Nord); 4.05 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 4.25 Pesaro (casello autostrada).

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo nei dintorni di Merano, presso il Castello Trauttmansdorff. Visita dei fastosi Giardini del Castello. I Giardini sono estesi a digradare su una superficie complessiva di 12 ettari e riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei, vedute mozzafiato, con lo splendido scenario delle montagne circostanti. In più di 80 ambienti botanici prosperano e fioriscono piante da tutto il mondo. La tavolozza di colori dei Giardini cambia continuamente al ritmo delle fioriture che si susseguono durante l’anno. La primavera è un tripudio di germogli e boccioli in ogni angolo del giardino. Incantevoli tappeti variopinti illuminano di tulipani, narcisi, orchidee, azalee, ranuncoli, papaveri d’Islanda e nontiscordardime i pendii e le aiuole del giardino. Sparsi in tutta l’area, si trovano camelie esotiche, ciliegi ornamentali giapponesi, splendidi rododendri, eleganti peonie e altri arbusti e alberi in fiore. Al termine della passeggiata, tempo libero per la visita del Castello. Vi soggiornò per ben due volte la principessa Sissi che lo amava per la sua posizione soleggiata e ben riparata dal vento. Sarà anche possibile visitare le stanze in cui la principessa soggiornò. Il Castello dopo una recente ristrutturazione, è da qualche anno sede di un divertente Museo Alpino. Pranzo libero. Dopo il pranzo trasferimento verso la vicina Merano da raggiungere con nostro bus o attraverso il cosiddetto “Sentiero di Sissi”, un percorso a piedi di circa 45 minuti (circa 3 Km), lo stesso che la principessa era solita compiere durante i suoi soggiorni per raggiungere il centro di Merano. Una meravigliosa passeggiata in cui tutto ricorda la principessa passando per residenze nobiliari, dimore storiche e giardini antichi. Tempo libero nel centro di Merano per passeggiate sul lungofiume Passirio attraverso l’ombrosa passeggiata d’estate o attraverso la soleggiata e riparata passeggiata invernale. Nella città vecchia, possibilità di visitare l’interessante Duomo dedicato a San Nicolò e di fare shopping lungo via de’ Portici, l’arteria più caratteristica, assai animata e ricca di negozi. I più arditi potranno fare una ulteriore passeggiata attraverso la panoramica Passeggiata Tappeiner, un meraviglioso sentiero a mezza costa sopra Merano (durata circa 1 ora per circa 4 Km prevalentemente pianeggianti) arricchito da una rigogliosa vegetazione fatta soprattutto di cipressi mediterranei e pini ma anche piccoli alberi mediterranei, palme, ulivi, eucalipti, magnolie, fichi d’india, agavi e tantissime altre specie, anche esotiche. Il percorso è dotato di numerose panchine che invitano alla sosta. Lungo la via ci si imbatte in numerosi bar, una toilette pubblica e numerose fontanelle di acqua potabile. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.


Il costo include

viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del secondo; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; eventuale tassa di soggiorno in hotel; assistente di viaggio.


Il costo non include

le altre bevande ai pasti; le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.


Supplementi

(da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 35

Riduzioni

bambini fino a 12 anni non compiuti in terzo letto: Euro 65

Documenti

- Carta di identità

Tour Aprile  2021

Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
calendario completo

Ultimi inseriti

Contattaci via whatsapp