Piergallini Viaggi
NAPOLI “ANEMA e CORE“

NAPOLI “ANEMA e CORE“

Verace ponte Ognissanti nella città partenopea
  • NAPOLI “ANEMA e CORE“

Data: 31 ottobre 2021

Giorni: 2


Stato: Confermato
Prezzo € 235

Stampa il Programma

Protocollo anti covid nel rispetto delle disposizioni vigenti. GREEN PASS OBBLIGATORIO

Napoli

Primo giorno: Domenica 31 Ottobre 2021.

Partenza: ore 4.45 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello autostrada); 5.00 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip); 5.10 Porto San Giorgio (Bar Italia); 5.15 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 5.25 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 5.40 Grottammare (Fermata bus Tesino Village); 5.50 San Benedetto del Tronto (Area La Sosta nei pressi casello autostrada); 6.05 Mosciano Sant’Angelo (Distributore DEPI nei pressi ex Gis Gelati). Punti di carico tutti confermati con almeno 2 iscritti.

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. Intorno alle ore 10, arrivo a Napoli. Incontrata la guida locale verace napoletana, si inizia la passeggiata da Via Duomo lungo la quale, all’altezza dell’antico rione Forcella, dopo aver ammirato il murales del famoso artista italo-olandese Jorit che rappresenta San Gennaro, entreremo nella Chiesa di San Giorgio Maggiore in cui si nasconde un dipinto nascosto….che noi sveleremo. Continuando sulla via Duomo raggiungeremo la Cattedrale per scoprire curiosità sul cappellone di San Gennaro, il capolavoro di arte barocca dedicato al santo patrono della città. Ci immergeremo quindi a Spaccanapoli dove in via dei Tribunali scopriremo un’opera del celebre street artist Bansky detta la Madonna con la Pistola. Passeggiando tra i vicoletti ci saranno svelati i segreti del corno dello Sciò Sciò e piano piano arriveremo alla “Chiesa dei Teschi” anche chiamata dai napoletani la Chiesa de “e cape e morte”, Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, luogo dove si pregavano i morti, le cosiddette capuzzelle. E ancora lungo via dei Tribunali passeremo davanti la Chiesa della Pietra Santa in cui si chiude il triangolo magico; tra suoni e profumi passeremo davanti al Conservatorio di musica San Pietro a Maiella, quindi attraverso port’Alba, una delle antiche porte di Neapolis, giungeremo a Piazza Dante dove troveremo un raro esempio di orologio che segna l’equazione del tempo. Pausa pranzo in una tipica pizzeria con menù a base di pizza margherita e fritturine (il famoso cuoppo napoletano). Pomeriggio al Rione Sanità. Questa è la vera Napoli, qui una sottile magia ti trattiene. Qui la gente bellissima ed orgogliosa, ti discopre inattese tenerezze. Attraversare a piedi il Rione Sanità significa percorrere la zona dove hanno abitato i popoli a sud e est di Napoli, dagli africani ai cinesi, dove un tempo transitavano in carrozza papi, re e cardinali, il quartiere in cui è nato TOTO’, dove oggi le Chiese non sono soltanto prodigiose gallerie ma case di accoglienza, di pace e di progettazione. Tra le tante faremo visita alla favolosa Chiesa di Santa Maria degli Angeli detta di San Vincenzo. Ammireremo inoltre straordinari palazzi storici tra cui il monumentale Palazzo dello Spagnuolo, un punto di appoggio per i Borboni che si recavano ai giardini di Capodimonte. Possibilità di fare visita alle varie botteghe dei tarallari in cui gustare i famosi taralli “nsogna e pepe”. Al termine della visita faremo l’esperienza di prendere la metropolitana (Euro 1,10 per persona) fino a Piazza Municipio, la splendida fermata della metro progettata da 2 architetti portoghesi, una vera Agorà nel ventre di Partenope. Trasferimento in hotel nei dintorni di Napoli. Cena e pernottamento.  

 

Napoli

Secondo giorno: Lunedì 1° Novembre 2021.

Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Napoli. Mattinata con guida presso i Quartieri Spagnoli, il cuore della città di Napoli, la sua anima autentica. Qui oltre ad una serie infinità di locali e negozi di tutti i tipi ed un brulicare rumoroso di persone, troveremo magnifici murales come quello dedicato all’ultimo “femminiello” di Napoli chiamato Tarantina realizzato dallo street artist Varriale fino a trovare quelli dedicati al Principe de Curtis, in arte Totò e quelli imperdibili dedicati a Maradona con tanto di suggestivi altarini. Trasferimento sulla vicina e pedonale via Toledo dove andremo a sbirciare presso la stazione metro Toledo, considerata la stazione della metropolitana più bella d’Europa. Arrivo nella zona di Piazza Plebiscito per ammirare dall’esterno il Palazzo Reale, il Teatro San Carlo, la Galleria Umberto I. Pausa pranzo libero con sosta immancabile finale presso lo storico caffè Gambrinus. Pomeriggio libero per approfondire individualmente le visite, per una passeggiata sul lungomare nei pressi del Castel dell’Ovo o per qualche visita più impegnativa tipo la Mostra su Frida Kahlo presso Palazzo Fondi in via Medina o quella della Cappella di San Severo con il famoso Cristo Velato (si consiglia la prenotazione anticipata da effettuare in maniera individuale). Nel pomeriggio inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto nelle varie località di partenza intorno alle ore 23.

 

viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione del secondo come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; tassa di soggiorno in hotel; servizi guida primo e secondo giorno come da programma (una giornata intera + una mezza giornata); servizio auricolari personali; assicurazione medica, bagagli e annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B le cui condizioni sono consultabili nel sito www.piergalliniviaggi.it; assistente di viaggio.

le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

- Carta di identità
- (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 35
bambini fino a 12 anni non compiuti in terzo letto: Euro 75

Descrizione

Protocollo anti covid nel rispetto delle disposizioni vigenti. GREEN PASS OBBLIGATORIO



Programma

Partenza: ore 4.45 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello autostrada); 5.00 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Agip); 5.10 Porto San Giorgio (Bar Italia); 5.15 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 5.25 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 5.40 Grottammare (Fermata bus Tesino Village); 5.50 San Benedetto del Tronto (Area La Sosta nei pressi casello autostrada); 6.05 Mosciano Sant’Angelo (Distributore DEPI nei pressi ex Gis Gelati). Punti di carico tutti confermati con almeno 2 iscritti.

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. Intorno alle ore 10, arrivo a Napoli. Incontrata la guida locale verace napoletana, si inizia la passeggiata da Via Duomo lungo la quale, all’altezza dell’antico rione Forcella, dopo aver ammirato il murales del famoso artista italo-olandese Jorit che rappresenta San Gennaro, entreremo nella Chiesa di San Giorgio Maggiore in cui si nasconde un dipinto nascosto….che noi sveleremo. Continuando sulla via Duomo raggiungeremo la Cattedrale per scoprire curiosità sul cappellone di San Gennaro, il capolavoro di arte barocca dedicato al santo patrono della città. Ci immergeremo quindi a Spaccanapoli dove in via dei Tribunali scopriremo un’opera del celebre street artist Bansky detta la Madonna con la Pistola. Passeggiando tra i vicoletti ci saranno svelati i segreti del corno dello Sciò Sciò e piano piano arriveremo alla “Chiesa dei Teschi” anche chiamata dai napoletani la Chiesa de “e cape e morte”, Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, luogo dove si pregavano i morti, le cosiddette capuzzelle. E ancora lungo via dei Tribunali passeremo davanti la Chiesa della Pietra Santa in cui si chiude il triangolo magico; tra suoni e profumi passeremo davanti al Conservatorio di musica San Pietro a Maiella, quindi attraverso port’Alba, una delle antiche porte di Neapolis, giungeremo a Piazza Dante dove troveremo un raro esempio di orologio che segna l’equazione del tempo. Pausa pranzo in una tipica pizzeria con menù a base di pizza margherita e fritturine (il famoso cuoppo napoletano). Pomeriggio al Rione Sanità. Questa è la vera Napoli, qui una sottile magia ti trattiene. Qui la gente bellissima ed orgogliosa, ti discopre inattese tenerezze. Attraversare a piedi il Rione Sanità significa percorrere la zona dove hanno abitato i popoli a sud e est di Napoli, dagli africani ai cinesi, dove un tempo transitavano in carrozza papi, re e cardinali, il quartiere in cui è nato TOTO’, dove oggi le Chiese non sono soltanto prodigiose gallerie ma case di accoglienza, di pace e di progettazione. Tra le tante faremo visita alla favolosa Chiesa di Santa Maria degli Angeli detta di San Vincenzo. Ammireremo inoltre straordinari palazzi storici tra cui il monumentale Palazzo dello Spagnuolo, un punto di appoggio per i Borboni che si recavano ai giardini di Capodimonte. Possibilità di fare visita alle varie botteghe dei tarallari in cui gustare i famosi taralli “nsogna e pepe”. Al termine della visita faremo l’esperienza di prendere la metropolitana (Euro 1,10 per persona) fino a Piazza Municipio, la splendida fermata della metro progettata da 2 architetti portoghesi, una vera Agorà nel ventre di Partenope. Trasferimento in hotel nei dintorni di Napoli. Cena e pernottamento.  


Il costo include

viaggio in pullman; sistemazione in hotel di categoria 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione del secondo come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona ad ogni pasto; tassa di soggiorno in hotel; servizi guida primo e secondo giorno come da programma (una giornata intera + una mezza giornata); servizio auricolari personali; assicurazione medica, bagagli e annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B le cui condizioni sono consultabili nel sito www.piergalliniviaggi.it; assistente di viaggio.


Il costo non include

le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto altro non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.


Supplementi

(da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 35

Riduzioni

bambini fino a 12 anni non compiuti in terzo letto: Euro 75

Documenti

- Carta di identità

Tour Ottobre  2021

Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
calendario completo

Ultimi inseriti

Contattaci via whatsapp solo messaggi scritti
non abilitato
alle chiamate