Piergallini Viaggi
TREKKING in COSTIERA AMALFITANA lungo il SENTIERO degli DEI

TREKKING in COSTIERA AMALFITANA lungo il SENTIERO degli DEI

E lungo la Valle delle Ferriere. Visite di Positano e Amalfi
  • TREKKING in COSTIERA AMALFITANA lungo il SENTIERO degli DEI

Data: 22 ottobre 2022

Giorni: 2


Stato: In via di conferma
Prezzo € 235

Stampa il Programma

Viaggio per gli amanti del trekking in una delle aree più suggestive della Campania: Il Parco Regionale dei Monti Lattari. Due guide escursionistiche abilitate AIGAE, vi porteranno su percorsi unici alla scoperta di scenari mozzafiato. Un viaggio nella natura incontaminata tra fitti boschi, antiche vie di collegamento, meravigliosi spettacoli floreali, santuari, monasteri medievali e tanto altro ancora. Durante i percorsi saranno svolte diverse attività tra cui riconoscimento piante e fiori, nozioni di fauna e avifauna, botanica, geologia, cartografia, astronomia, meteorologia, narrazione di storie e leggende. I percorsi hanno grado di difficoltà E; sono un mix di gradini di antiche vie e terreni misti; le pendenze sono moderate e battistrada generalmente solido. I sentieri sono ben tenuti; punti esposti sono generalmente protetti da barriere. Possono esserci passaggi singoli su roccia ma brevi e non faticosi. Non è richiesta attrezzatura specifica ma una certa esperienza e conoscenza del territorio montano, adeguato allenamento alla camminata, scarpe da trekking e attrezzatura adeguata. Età minima di partecipazione al viaggio 12 anni, con esperienze di Trekking pregresse.

Sentiero degli Dei – Positano - Salerno

Primo giorno: Sabato.

Partenza: ore 3.15 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello); 3.30 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Shell); 3.40 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.45 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.55 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 4.10 Grottammare (Fermata bus Tesino Village); 4.25 San Benedetto del Tronto (Area La Sosta nei pressi casello); 4.40 Mosciano Sant’Angelo (Distributore DEPI).

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo in Campania. Inizio della traversata di circa 6 ore, lunghezza di circa 10KM, dislivello di circa 500 metri che ci condurrà fino a Positano. Percorreremo lo straordinario Sentiero degli Dei, “quella strada sospesa sul magico golfo delle Sirene solcato ancora oggi dalla memoria e dal mito". È così che Italo Calvino descrive questo percorso lungo i Monti Lattari, che vi farà innamorare della Costiera Amalfitana. Si chiama Sentiero degli Dei perché secondo la leggenda qui passarono le divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull'isola de Li Galli. Il sentiero collega Agerola a Nocelle ed è stato per secoli l'unica strada che collegava i borghi della Costiera Amalfitana. Noi allungheremo il percorso fino alla spiaggia di Positano. Una sorpresa, inoltre, ci sarà per chi avrà con sé un binocolo Pranzo libero al sacco in corso di escursione. Arrivati a Positano, ci sarà un’oretta di tempo libero per la visita di questa piccola ed incantevole località considerata la perla della costa amalfitana. Alle ore 17 partenza del battello di linea prenotato con arrivo al porto di Salerno alle ore 18.15. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

Salerno – Amalfi – Valle delle Ferriere

Secondo giorno: Domenica.

Dopo la prima colazione, partenza verso il porto di Salerno. Partenza del battello che ci condurrà dopo appena 35 minuti ad Amalfi. Da qui inizieremo la seconda nostra escursione; un percorso ad anello di circa 6 ore, lunghezza di circa 8 KM, dislivello di circa 500 metri. Il percorso attraversa boschi di felci, costeggia ruscelli ed è chiamato “la Valle delle Ferriere”. Il nome deriva dalla presenza di ruderi di ferriere di origine medievale; si trova qui una pianta rara: la Woodwardia radicans, esempio di pianta del periodo pre-glaciale. La Valle è popolata da diverse specie animali, tra cui la cosiddetta Salamandra con gli occhiali. Visiteremo la parte finale della Riserva Naturale dove si trova la cascata di 45 metri; allungheremo il percorso sulla parte alta e panoramica della vallata che scende ad Amalfi. Pranzo libero in corso di escursione. Rientrati ad Amalfi, ci sarà tempo libero in questa splendida località antica repubblica marinara. Nel pomeriggio partenza in battello verso il porto di Salerno. Inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo intorno alla mezzanotte.

 

viaggio in pullman; sistemazione in hotel 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione del secondo come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona a cena; tassa di soggiorno in hotel; biglietti per trasferimenti in battello di linea primo e secondo giorno come da programma; servizio assistenza 2 guide AIGAE abilitate; assicurazione medico/bagagli e assicurazione annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B le cui condizioni sono consultabili nel sito www.piergalliniviaggi.it.

ticket di ingresso Riserva Naturale Valle delle Ferriere (Euro 5 da pagare in loco); le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

- Carta di identità
- (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 40

Descrizione

Viaggio per gli amanti del trekking in una delle aree più suggestive della Campania: Il Parco Regionale dei Monti Lattari. Due guide escursionistiche abilitate AIGAE, vi porteranno su percorsi unici alla scoperta di scenari mozzafiato. Un viaggio nella natura incontaminata tra fitti boschi, antiche vie di collegamento, meravigliosi spettacoli floreali, santuari, monasteri medievali e tanto altro ancora. Durante i percorsi saranno svolte diverse attività tra cui riconoscimento piante e fiori, nozioni di fauna e avifauna, botanica, geologia, cartografia, astronomia, meteorologia, narrazione di storie e leggende. I percorsi hanno grado di difficoltà E; sono un mix di gradini di antiche vie e terreni misti; le pendenze sono moderate e battistrada generalmente solido. I sentieri sono ben tenuti; punti esposti sono generalmente protetti da barriere. Possono esserci passaggi singoli su roccia ma brevi e non faticosi. Non è richiesta attrezzatura specifica ma una certa esperienza e conoscenza del territorio montano, adeguato allenamento alla camminata, scarpe da trekking e attrezzatura adeguata. Età minima di partecipazione al viaggio 12 anni, con esperienze di Trekking pregresse.



Programma

Partenza: ore 3.15 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello); 3.30 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Shell); 3.40 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.45 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.55 Pedaso (Via Mazzini di fronte Chiesa); 4.10 Grottammare (Fermata bus Tesino Village); 4.25 San Benedetto del Tronto (Area La Sosta nei pressi casello); 4.40 Mosciano Sant’Angelo (Distributore DEPI).

 

Viaggio con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo in Campania. Inizio della traversata di circa 6 ore, lunghezza di circa 10KM, dislivello di circa 500 metri che ci condurrà fino a Positano. Percorreremo lo straordinario Sentiero degli Dei, “quella strada sospesa sul magico golfo delle Sirene solcato ancora oggi dalla memoria e dal mito". È così che Italo Calvino descrive questo percorso lungo i Monti Lattari, che vi farà innamorare della Costiera Amalfitana. Si chiama Sentiero degli Dei perché secondo la leggenda qui passarono le divinità greche per salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull'isola de Li Galli. Il sentiero collega Agerola a Nocelle ed è stato per secoli l'unica strada che collegava i borghi della Costiera Amalfitana. Noi allungheremo il percorso fino alla spiaggia di Positano. Una sorpresa, inoltre, ci sarà per chi avrà con sé un binocolo Pranzo libero al sacco in corso di escursione. Arrivati a Positano, ci sarà un’oretta di tempo libero per la visita di questa piccola ed incantevole località considerata la perla della costa amalfitana. Alle ore 17 partenza del battello di linea prenotato con arrivo al porto di Salerno alle ore 18.15. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.


Il costo include

viaggio in pullman; sistemazione in hotel 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di una mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione del secondo come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona a cena; tassa di soggiorno in hotel; biglietti per trasferimenti in battello di linea primo e secondo giorno come da programma; servizio assistenza 2 guide AIGAE abilitate; assicurazione medico/bagagli e assicurazione annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B le cui condizioni sono consultabili nel sito www.piergalliniviaggi.it.


Il costo non include

ticket di ingresso Riserva Naturale Valle delle Ferriere (Euro 5 da pagare in loco); le eventuali entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.


Supplementi

(da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 40

Documenti

- Carta di identità

Tour Settembre  2022

Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
calendario completo

Ultimi inseriti

Contattaci via whatsapp solo messaggi scritti
non abilitato
alle chiamate