Piergallini Viaggi
PASQUA in TREKKING alle CINQUETERRE

PASQUA in TREKKING alle CINQUETERRE

Assistenza di 2 guide escursionistiche abilitate AIGAE
  • PASQUA in TREKKING alle CINQUETERRE

Data: 30 marzo 2024

Giorni: 3


Stato: In via di conferma
Prezzo € 445

Stampa il Programma

Viaggio per gli amanti del trekking in una delle aree protette più suggestive della Liguria: Il Parco Naturale Regionale di Portovenere e il Parco Nazionale delle Cinqueterre. Due guide escursionistiche abilitate AIGAE, vi porteranno su percorsi unici alla scoperta di scenari mozzafiato.  I paesi di Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore sono conosciuti in tutto il mondo, si affacciano sul mare e sono collegati fra loro da una fitta rete di sentieri. Un mare con acque cristalline, spiagge e coste frastagliate di un fascino ineguagliabile, sono il posto perfetto dove trascorrere una vacanza immersi nella natura! Durante i percorsi saranno svolte diverse attività tra cui riconoscimento piante e fiori, nozioni di fauna e avifauna, botanica, geologia, cartografia, astronomia, meteorologia, narrazione di storie e leggende. I percorsi sono grado di difficoltà E; le escursioni hanno pendenze moderate e battistrada generalmente solido. I sentieri sono spesso ben tenuti; i camminatori troveranno piccoli mucchi di pietre come punti di riferimento o segni dipinti su rocce o alberi per indicare la strada giusta; punti esposti sono generalmente protetti da barriere. Possono esserci passaggi singoli su roccia ma brevi e non faticosi. Non è richiesta attrezzatura specifica ma una certa esperienza e conoscenza del territorio montano, adeguato allenamento alla camminata, scarpe da trekking assolutamente indispensabili e attrezzatura adeguata. Età minima di partecipazione al viaggio 12 anni, con esperienze di Trekking pregresse. I collegamenti per effettuare le escursioni saranno effettuati in bus, o in treno o in battello con costi inclusi.

Manarola - Riomaggiore

Primo giorno: Sabato 30 Marzo 2024.

Partenza: ore 3.00 Pedaso (Distributore ENI Piazza Roma); 3.05 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.10 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.25 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Shell); 3.40 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello); 3.55 Porto Recanati (Distributore Carburanti Discount nei pressi casello); 4.10 Ancona Sud (Piazzale Pittarello nei pressi uscita Ancona Sud); 4.25 Ancona Nord (parcheggio Gigolè nei pressi casello Ancona Nord); 4.45 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 5.05 Pesaro (casello).

 

Viaggio con percorso interamente autostradale con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo a Manarola. Inizio della traversata di circa 6 ore, lunghezza circa 10KM e dislivello di 750 metri. Partendo dal suggestivo borgo di Manarola, proseguiremo per una prima parte di percorso panoramico fino a Volastra. Da Volastra avremo la parte dell’itinerario tra i boschi fino alla cima del Monte Galera (726 metri di altitudine) per poi riscendere verso il Santuario di Nostra Signora di Montenero. Pranzo libero al sacco in corso di escursione. Proseguiremo poi verso Riomaggiore sempre accompagnati da rilievi a picco sulla costa ligure e antichi terrazzamenti. Questi sono gli ineguagliabili percorsi nel Parco Nazionale delle Cinqueterre. Breve tempo libero a Riomaggiore. Trasferimento in hotel nei dintorni di La Spezia o zona Versilia. Cena e pernottamento.

 

Riomaggiore – Portovenere

Secondo giorno: Domenica 31 Marzo 2024.

Dopo la prima colazione, trasferimento a Riomaggiore. Inizio della traversata di circa 7 ore, lunghezza circa 13KM e dislivello di 600 metri che da Riomaggiore ci porterà fino a Portovenere. E’ uno dei sentieri più panoramici della Liguria. La bellezza del percorso è dovuta al fatto che si attraversano paesaggi molto differenti. Durante la prima parte si incontrano le tipiche terrazze a picco sul mare coltivate a vite. Pranzo libero in corso di escursione. Una volta raggiunta la mezza costa, si attraversano fitti boschi di lecci e castagni. La parte finale invece, più ripida e rocciosa, regala vedute spettacolari. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

 

Monterosso - Vernazza

Terzo giorno: Lunedì 1° Aprile 2024.

Dopo la prima colazione, trasferimento a Monterosso. Inizio della traversata di circa 5 ore, lunghezza circa 10KM e dislivello di 500 metri che da Monterosso ci porterà fino a Vernazza. Si tratta di uno dei percorsi più suggestivi dele Cinqueterre, tracciato nei secoli, quando rappresentava l’unica via di comunicazione per gli abitanti. Pranzo libero. In alcuni punti il percorso si rivela una vera e propria mulattiera che si snoda lungo il mare regalando panorami da favola. Breve tempo libero a Vernazza. Nel pomeriggio inizio del viaggio di ritorno con sosta per la cena libera ed arrivo previsto nelle varie località di partenza intorno alle ore 23.

 

viaggio in pullman; sistemazione in hotel 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di 2 mezze pensioni come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona a cena; tassa di soggiorno in hotel; biglietti per tutti i trasferimenti in bus, treno o battello come da programma; servizio assistenza 2 guide AIGAE abilitate; assicurazione medico/bagagli e assicurazione annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B (condizioni in www.piergalliniviaggi.it).

le eventuali altre entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

- Carta di identità
- (da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 100

Descrizione

Viaggio per gli amanti del trekking in una delle aree protette più suggestive della Liguria: Il Parco Naturale Regionale di Portovenere e il Parco Nazionale delle Cinqueterre. Due guide escursionistiche abilitate AIGAE, vi porteranno su percorsi unici alla scoperta di scenari mozzafiato.  I paesi di Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore sono conosciuti in tutto il mondo, si affacciano sul mare e sono collegati fra loro da una fitta rete di sentieri. Un mare con acque cristalline, spiagge e coste frastagliate di un fascino ineguagliabile, sono il posto perfetto dove trascorrere una vacanza immersi nella natura! Durante i percorsi saranno svolte diverse attività tra cui riconoscimento piante e fiori, nozioni di fauna e avifauna, botanica, geologia, cartografia, astronomia, meteorologia, narrazione di storie e leggende. I percorsi sono grado di difficoltà E; le escursioni hanno pendenze moderate e battistrada generalmente solido. I sentieri sono spesso ben tenuti; i camminatori troveranno piccoli mucchi di pietre come punti di riferimento o segni dipinti su rocce o alberi per indicare la strada giusta; punti esposti sono generalmente protetti da barriere. Possono esserci passaggi singoli su roccia ma brevi e non faticosi. Non è richiesta attrezzatura specifica ma una certa esperienza e conoscenza del territorio montano, adeguato allenamento alla camminata, scarpe da trekking assolutamente indispensabili e attrezzatura adeguata. Età minima di partecipazione al viaggio 12 anni, con esperienze di Trekking pregresse. I collegamenti per effettuare le escursioni saranno effettuati in bus, o in treno o in battello con costi inclusi.



Programma

Partenza: ore 3.00 Pedaso (Distributore ENI Piazza Roma); 3.05 Santa Maria a Mare (Fermata Bus); 3.10 Porto San Giorgio (Bar Italia); 3.25 Porto Sant’Elpidio Faleriense (Distributore Shell); 3.40 Civitanova Marche (Parcheggio Globo di fianco casello); 3.55 Porto Recanati (Distributore Carburanti Discount nei pressi casello); 4.10 Ancona Sud (Piazzale Pittarello nei pressi uscita Ancona Sud); 4.25 Ancona Nord (parcheggio Gigolè nei pressi casello Ancona Nord); 4.45 Marotta (parcheggio nei pressi casello autostrada); 5.05 Pesaro (casello).

 

Viaggio con percorso interamente autostradale con sosta per la prima colazione libera. In mattinata arrivo a Manarola. Inizio della traversata di circa 6 ore, lunghezza circa 10KM e dislivello di 750 metri. Partendo dal suggestivo borgo di Manarola, proseguiremo per una prima parte di percorso panoramico fino a Volastra. Da Volastra avremo la parte dell’itinerario tra i boschi fino alla cima del Monte Galera (726 metri di altitudine) per poi riscendere verso il Santuario di Nostra Signora di Montenero. Pranzo libero al sacco in corso di escursione. Proseguiremo poi verso Riomaggiore sempre accompagnati da rilievi a picco sulla costa ligure e antichi terrazzamenti. Questi sono gli ineguagliabili percorsi nel Parco Nazionale delle Cinqueterre. Breve tempo libero a Riomaggiore. Trasferimento in hotel nei dintorni di La Spezia o zona Versilia. Cena e pernottamento.


Il costo include

viaggio in pullman; sistemazione in hotel 3 o 4 stelle in camere doppie e triple; trattamento di 2 mezze pensioni come da programma; ¼ di vino + ½ acqua minerale per persona a cena; tassa di soggiorno in hotel; biglietti per tutti i trasferimenti in bus, treno o battello come da programma; servizio assistenza 2 guide AIGAE abilitate; assicurazione medico/bagagli e assicurazione annullamento (compreso pacchetto Covid) polizza NOBIS MULTIRISCHI numero 6003000563/B (condizioni in www.piergalliniviaggi.it).


Il costo non include

le eventuali altre entrate durante le visite; gli extra in genere e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.


Supplementi

(da richiedere al momento della prenotazione) camera singola: Euro 100

Documenti

- Carta di identità

Tour Febbraio  2024

Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29
calendario completo

Ultimi inseriti

Contattaci via whatsapp solo messaggi scritti
non abilitato
alle chiamate